SCHEDE E CLASSIFICA FILM A SCELTA 26 - Informitalia srl unipersonale Verbania ITALIA l'informatica al tuo servizio Studio di consulenza informatica

Il sito e' realizzato con caratteri ad alta leggibilita'
Vai ai contenuti

Menu principale:

SCHEDE E CLASSIFICA FILM A SCELTA 26

EVENTI > STORICO RASSEGNE > METTI UNA SERA AL CINEMA 26

VOTI

CLASSIFICA FILM A SCELTA

122

WHIPLASH
 (28 aprile 2015)

120

IL RAGAZZO INVISIBILE

(21 aprile 2015)

110 NON SPOSATE LE MIE FIGLIE

86

LA NOSTRA TERRA

80

IO STO CON LA SPOSA

68

LA MOGLIE DEL CUOCO

66

HUNGRY HEARTS

53

E FU SERA E FU MATTINA

51

DANCING WITH MARIA

49

LE LEGGI DEL DESIDERIO

41

UNA PROMESSA

25

MINUSCULE - LA VALLE DELLE FORMICHE

 

TITOLI PROPOSTI DAGLI ASSOCIATI

3

BIRDMAN

1

TORNERANNO I PRATI 

Grazie ai 435 abbonati  che hanno votato!!!



SCHEDE  FILM A SCELTA 


IO STO CON LA SPOSA
Regia: Antonio Augugliaro, Gabriele Del Grande, Khaled Soliman, Al Nassiry Interpreti: Tasneem Fared, Abdallah Sallam, MC Manar, Alaa Bjermi, Genere: Docu-film - Origine: Italia - Anno: 2014 - Fotografia: Gianni Bonardi, Antonio Augugliaro, Marco Artusi, Musica: Dissòi Lògoi - Durata: 98' –
Quattro giorni e tremila chilometri, da Milano a Stoccolma, per dimostrare che amicizia, solidarietà e fantasia, possono sfidare l'orrore della guerra e l'assurdità dei confini tra Paesi. Una ragazza palestinese travestita da sposa guida un corteo di amici italiani e siriani, tutti in abito da cerimonia, lungo il percorso della salvezza. L'idea è di un poeta (palestinese)e di una giornalista (italiana), l'obiettivo è proteggere la marcia clandestina verso la Svezia di cinque profughi sbarcati a Lampedusa: 'Non abbiamo scritto dialoghi né personaggi, ma abbiamo organizzato il viaggio ragionando

LA NOSTRA TERRA
Regia: Giulio Manfredonia Interpreti: Stefano Accorsi (Filippo), Sergio Rubini (Cosimo), Maria Rosaria Russo (Rossana), Iaia Forte (Azzurra), Nicola Rignanese (Veleno),Massimo Cagnina (Piero), Giovanni Calcagno (Tore), Giovanni Esposito (Frullo), Silvio Laviano (Salvo), Michel Leroy (Wuambua)Genere: Drammatico - Origine: Italia - Anno: 2013 - Musica: Mauro Pagani - Durata: 100'
Nella "Nostra terra" di Giulio Manfredonia, commedia antimafia ambientata in un podere del Sud d'Italia confiscato dallo Stato (grazie alla legge Pio La Torre) e assegnato a una cooperativa che però, causa boicottaggi, non riesce a funzionare, Stefano Accorsi è Filippo 'l'uomo del Nord venuto a salvarci'. Un avvocato dall'aria compunta, che ha sempre esercitato nel settentrione d'Italia e che, sulle prime, non sembra la persona più'adatta ad affrontare la complessa realtà di una campagna oppressa dalle leggi di Cosa Nostra.

HUNGRY HEARTS
Regia: Saverio CostanzoInterpreti: Adam Driver (Jude), Alba Rohrwacher (Mina), Roberta Maxwell (Anne), Al Roffe (Marguerito), Geisha Otero (Rosa), Jason Selvig(J), Victoria Cartagena (Monica), Genere: Drammatico - Origine: Italia - Anno: 2014 - Musica: Nicola Piovani - Durata: 109' - Americano lui, italiana lei, si incontrano in tragicomiche circostanze, si innamorano e vanno a vivere insieme L'intesa fra loro è messa a dura prova dall'arrivo inatteso di un figlio che ne sconvolgerà i fragili equilibri. Vegana e con una forte propensione alla filosofia new age, convinta che il suo sarà un bambino speciale, Mina mette a repentaglio la salute del figlio fin dalla gravidanza, imponendo a se stessa e poi al piccolo, una rigorosa dieta 'purificante' che ne compromette la crescita. Il rapporto col marito entra in crisi, i 'cuori affamati d'amore' del titolo si appropriano, ciascuno a suo modo del figlio,

LA MOGLIE DEL CUOCO
Un film di Anne Le Ny. Con Karin Viard, Emmanuelle Devos, Roschdy Zem, Anne Le Ny, Philippe Rebbot. Titolo originale On a failli être amies. Commedia, durata 90 min. - Francia 2014 - Marithé lavora in un centro di formazione e ricollocamento per adulti, ha un figlio ormai grande e per migliori amici il suo ex marito e la sua seconda moglie. Conosce Carole il giorno in cui si presenta alla sua scrivania dicendo di voler cambiare lavoro e di essere in cerca della propria vocazione. Eppure Carole è una donna ricca e fortunata, sposata ad uno chef stellato dal fascino contagioso, ma si sente ad un bivio ed è convinta che anche Marithé, senza saperlo, si trovi nella sua stessa situazione.

WHIPLASH
Regia: Damien Chazelle Interpreti: Miles Teller, J.K. Simmons, Melissa Benoist, Paul Reiser, Austin Stowell, Jayson Blair, Kavita Patil, Kofi Siriboe, Jesse Mitchell Genere: Drammatico Origine: USA Anno: 2014 Durata:105 Min
Whiplash è un film che parla di talento, musica e sogni, ma che rinuncia a qualunque sbrilluccichio e patinatura, in nome del ritmo, quello stesso ritmo che Andrew, il protagonista del film, insegue con abnegazione, rinunciando a qualunque forma di vita privata, che non sia un rapporto amorevole e depravato con la propria batteria. Entrato nella classe migliore del conservatorio di Manhattan, il giovane musicista si confronta con un insegnante, Terence Fletcher, famoso per intransigenza e sadismo, che ha lanciato alcune tra le più grandi stelle del jazz newyorkese. Un film fatto per tutti, non solo per coloro che amano la musica, la cui parola d’ordine, neanche a dirlo, è: ritmo. E il ritmo si respira nella trama, nei dialoghi tra personaggi, nella recitazione degli attori e nella costruzione del film, in termini di regia e montaggio. Tre premi Oscar, tra cui quello di miglior attore non protagonista a J.K. Simmons, sembrano ancora pochi per questo film straordinario

NON SPOSATE LE MIE FIGLIE
Un film di Philippe de Chauveron. Con Christian Clavier, Chantal Lauby, Ary Abittan, Medi Sadoun, Frédéric Chau. Titolo originale Qu'est ce-qu'on a fait au bon Dieu?. Commedia durata 97 min. - Francia 2014. - Claude e Marie Verneuil sono una coppia borghese, cattolica e gollista. Genitori di quattro figlie, tre delle quali coniugate rispettivamente con un ebreo, un arabo e un asiatico, vivono nella loro bella proprietà in provincia e pregano dio di maritare la quarta con un cristiano. La loro preghiera viene esaudita. Euforici all'idea di celebrare finalmente un matrimonio cattolico, ignorano che Charles, il futuro marito della figlia minore, ha origini ivoriane. Alla delusione si aggiunge l'animosità del padre di Charles, ex militare intollerante e insofferente alla colonizzazione europea dell'Africa. Tra provocazioni, alterchi e vivaci scambi di vedute, l'amore avrà naturalmente la meglio.

IL RAGAZZO INVISIBILE
Regia: Gabriele Salvatores Interpreti: Ludovico Girardello, Valeria Golino, Fabrizio Bentivoglio, Kseniya Rappoport, Noa Zatta, Laura Sampedro, Aleksey Guskov Genere: Fantasy Origine: Francia, Italia, Irlanda Durata: 100 Min Michele è un adolescente e vive a Trieste con la mamma Giovanna, poliziotta single. A scuola i bulli della classe lo tiranneggiano e la ragazza di cui è innamorato, Stella, sembra non accorgersi di lui. Ma un giorno Michele scopre di avere un potere, anzi, un superpotere: quello di diventare invisibile. Sarà solo la prima di una serie di scoperte strabilianti che cambieranno la vita a lui e a tutti quelli che lo circondano. Gabriele Salvatores compie un altro salto nel vuoto cimentandosi con un film di genere nel genere: una storia di supereroi all'interno di un film per ragazzi, filone da sempre trascurato in Italia. Quello di Michele è un classico viaggio di formazione che pone al pubblico, le grandi domande di chi si affaccia all'età adulta. Salvatores sceglie, con molta onestà artistica, di ricordarci che il suo film deve rimanere accessibile in primis ai giovanissimi, e dunque non disdegna spiegazioni didascaliche e sottolineature esplicite, rifiutando lo snobismo dell'autore adulto che strizza l'occhio ai suoi coetanei. Il ragazzo invisibile resta però fortemente autoriale nelle scelte estetiche e narrative, che rispettano la composizione grafica del fumetto e l'iperrealismo (magico) del racconto fantastico.

E FU SERA E FU MATTINA
Regia: Emanuele Caruso Interpreti: Albino Marino, Lorenzo Pedrotti, Francesca Risoli, Sara Francesca Spelta, Simone Riccioni Genere: Drammatico Origine: Italia Anno: 2014 Musiche: Remo Baldi Durata: 109 Min Giorni nostri. Colline di Langa. Sera. Ad Avila, un tranquillo paesino di 2.000 anime che regna in cima a una verde collina, si sta festeggiando in piazza, come ogni anno, la festa di Sant'Eurosia, patrona dei frutti della terra. Ma al bar del paese è successo qualcosa. Un evento eccezionale, di quelli che ad Avila non sono abituati a vedere spesso. E quando Francesco arriva sul posto, la gente è già nel panico. La vita e la quotidianità delle 2.000 anime di Avila verrà letteralmente sconvolta e messa in discussione, obbligando ciascun singolo a cambiare e ridimensionare la propria esistenza.

DANCING WITH MARIA
Regista: Ivan Gergolet Interpreti: Maria Fux Genere: Documentario Origine: Argentina, Slovenia Anno: 2014 Durata: 72 Min - Secondo Maria Fux non è solo seguendo la musica che si danza, ma imparando a seguire il proprio ritmo interno. Dunque tutti possono farlo. Trasformare i limiti fisici in una risorsa è diventata per questa donna, che a 93 anni ancora danza e insegna a ballare a Buenos Aires, una missione. Maria Fux ha cambiato la vita di molta gente, quella di Maria Garrido, bambina mapuche trovata dalla polizia in una grotta, nel 1971, denutrita e sordomuta. La Fux le ha insegnato a muoversi tra le compagne, e poi nel mondo. Ha fatto scoprire il linguaggio del corpo a chi non può camminare, a chi non vede, ai ragazzini down Marcos e Macarena. Il documentario racconta questi successi senza farne motivo di clamore, mantenendoli nell'alveo della quotidianità in cui Maria vive. La dimensione del film è pacata, intima.

UNA PROMESSA
Un film di Patrice Leconte. Con Rebecca Hall, Alan Rickman, Richard Madden, Toby Murray, Maggie Steed. Sentimentale, durata 98 min. - Francia, Belgio 2014.Germania, 1912. Friedrich è un giovane uomo di umili origini. Laureato in chimica viene assunto nell'acciaieria di Karl Hoffmeister, che ne intuisce subito il carattere e le potenzialità. Affetto da una grave malattia al cuore, Karl è costretto a lavorare a casa, dove vive con la moglie Lotte e il figlio Otto. Colpito dallo zelo di Friedrich lo promuove a segretario personale, invitandolo a trasferirsi nella sua grande villa. Contento ma confuso dal sentimento che nutre per la giovane moglie del suo benefattore, il ragazzo accetta comunque alloggio e sfida. La vicinanza alimenta il sentimento e rivela un'affinità difficile da dominare almeno fino alla decisione di Hoffmeister di trasferirlo in Messico a gestire un nuovo e importante progetto. Convinto che partire sia la cosa giusta da fare, Friedrich promette a Lotte di tornare e di realizzare il loro amore. Ma la Grande Guerra e il blocco navale fanno di Friedrich un esiliato, costringendolo per sei lunghi anni lontano da Lotte. Rientrato in patria, dovrà fare i conti col tempo che ha lavorato crudelmente sul loro desiderio

LE LEGGI DEL DESIDERIO
Un film di Silvio Muccino. Con Silvio Muccino, Nicole Grimaudo, Maurizio Mattioli, Carla Signoris, Luca Ward. Commedia, durata 105 min. - Italia 2015Giovanni è un life coach di successo, giudicato alternativamente profeta o ciarlatano, pagliaccio o portento. L’ultima iniziativa mediatica che lo vede protagonista è un concorso televisivo in cui tre persone verranno selezionate ai casting per diventare sue cavie: in sei mesi Giovanni porterà ognuno di loro a conseguire i successi che desiderano. I tre selezionati sono un sessantenne disoccupato in cerca di impiego, una cinquantenne segretaria in Vaticano con la passione per la scrittura di romanzi soft porn, e una trentenne editor e amante del suo capo, che guarda caso è anche lo sponsor del concorso.

MINUSCULE – LA VALLE DELLE FORMICHE PERDUTE
Un film di Hélène Giraud, Thomas Szabo. Titolo originale Minuscule - La vallée des fourmis perdues. Animazione, durata 89 min. - Francia, Belgio 2013Tra i resti di un pic-nic abbandonato in fretta da una coppia in procinto di avere un figlio, c'è una scatola di latta, piena di zollette di zucchero, che impegna tutte le forze di un gruppo di formiche di nere, decise a trasportarla nel loro formicaio. Poco lontano, una neonata coccinella, curiosa del mondo, ha smarrito la sua compagnia e ne trova un'altra in quella delle formiche nere. L'amicizia che la giovane coccinella stringe con una delle formiche, a capo della spedizione, è tale che la coccinella non abbandonerà il gruppo nemmeno quando questo si troverà inseguito e poi attaccato senza tregua da un intero formicaio di formiche rosse, guerriere organizzate e pronte a tutto.

Torna ai contenuti | Torna al menu